Dieta chetogenica: cos’è e quali sono i benefici

Dieta chetogenica: cos’è e quali sono i benefici

Non solo per perdere i kg messi su durante le vacanze natalizie, la dieta chetogenica può essere una soluzione per vivere meglio rivoluzionando il proprio concetto di alimentazione. Contrariamente a quanto si creda, la chetogenica è sana ed equilibrata a differenza di altre diete iperproteiche e commerciali. Con dieta chetogenica o keto diet si intende una tipologia di alimentazione low carb in cui vengono preferite sì le proteine ma anche i cibi grassi. Lo scopo dell’alimentazione è andare in chetosi, una tipologia di reazione del corpo che può portare a perdere peso rapidamente.

Vantaggi della dieta chetogenica

Quali sono i vantaggi della dieta chetogenica? Per prima cosa riesci a mantenere costante e controllato il livello di glicemia, poi inizi ad assumere più grassi e allo stesso tempo a consumarli convertendoli in energia, riduci le calorie totali ma non avverti il senso di fame inoltre puoi avere un dispendio calorico maggiore.

Ci sono anche svantaggi? Certamente, se non seguita adeguatamente e accuratamente può portare disidratazione, ipoglicemia ed ipotensione ma sono gli stessi rischi a cui si va incontro se si segue una dieta fai da te. Se vuoi dimagrire con la chetogenica il consiglio è quindi quello di rivolgersi ad un professionista specializzato.

Quanti kg si possono perdere

La tipologia di perdita di peso dipende strettamente dal corpo di ciascuno e dal livello di sovrappeso, solitamente si parla di una perdita molto rapida iniziale che nei soggetti lievemente sovrappeso corrisponde a 5 kg in due settimane ma c’è anche chi testimonia di aver perso 10 kg in un solo mese.

Il menù della dieta chetogenica

Premesso che deve essere un nutrizionista a fornirti un menù completo e preciso in base alle tue esigenze possiamo dire che la dieta chetogenica ha una lista di alimenti vietati come pasta, pane, dolci, patate, riso e carboidrati complessi ma anche alcolici e bibite. Tra gli alimenti consentiti troviamo invece formaggio, pesce, carne, avocado, uova, frutta secca, verdure, frutti se non eccessivamente zuccherini, uova e carne.